giovedì 24 dicembre 2015

La legge d'attrazione e le cose che s'imparano sbagliando

Non è possibile essere sempre al Top. Può succedere che passiamo dei "momenti no" o alcuni giorni con una vibrazione molto lenta e poco creativa. Consolatevi a me succede spesso...




Cari Creatori Consapevoli,
quello che ho imparato in questo mio percorso è sempre molto eccitante e bello teoricamente parlando. Molto più difficile mettere in pratica ciò che si studia. È un dato di fatto che è impossibile vivere sempre con una vibrazione positiva. È quasi impossibile, però con costanza e un buon allenamento mentale possiamo raggiungere il nostro scopo, cioè vivere più del 50% del nostro tempo con una vibrazione positiva. Questo è importante. Quando ho installato questo nuovo dogma nella mia mente ho riscontrato dei favolosi cambiamenti.

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: The Turning Point - La Resilienza

La legge d'attrazione e gli errori


Qui non voglio parlare di errori nel senso "ho sbagliato, voglio rimediare", "mi sono pentito, voglio parlare con quella persona", ecc...

Voglio parlare degli errori che si commettono a livello vibrazionale. 
In questo periodo non ho scritto molto nel blog e alcuni di voi me lo hanno fatto notare (a proposito, Grazie ;) ). Già questo è un errore, con questa attitudine non possono raggiungere gli obiettivi che mi sono prefissato. Non ho scritto molto perché ho sbagliato. Ho fatto in modo che il mio vecchio modo di pensare prendesse il sopravvento. Ovvero ho lasciato che la realtà intorno a me mi influenzasse e non il contrario.

Questo non mi piaceva per niente. 

Questo mio stato mentale, puramente inconscio, mi ha regalato: 

  • Più stress sul lavoro
  • Tensione in casa con i miei coinquilini
  • Blocco artistico creativo con conseguente "scarsa voglia"
Ecco quello che ho ottenuto vivendo col vecchio modo di pensare, cioè farsi trascinare da ciò che ti succede attorno. Ti senti impotente, a volte e spesso sai che devi correre per raggiungere una meta ma spesso è come correre su un tapis roulant: corri con tutte le tue forze ma sei sempre fermo nello stesso punto.
Bisogna scendere da questo tapis roulant e camminare decisi verso i propri obiettivi.
Quindi ho deciso di prendere in mano la mia vita e in men che non si dica i problemi si sono risolti da soli.
I problemi di lavoro si sono in parte risolti semplicemente concentrandomi e impegnandomi al massimo dando tutto quello che posso con amore e gratitudine (certo lo stress e il nervosismo esistono ma una volta uscito da lavoro ritrovo la mia serenità).
Le tensioni in casa con i miei coinquilini si sono appianate e risolte semplicemente impegnandomi di più nelle pulizie di casa e rimediando agli errori che ho commesso, come risultato ho ricevuto una bellissima conversazione chiarificatrice, breve ma intensa, con i miei coinquilini che ha messo la parola "pace" sulle tensioni create fino a ora, ripristinando la serenità che c'era fin dall'inizio.
Per quanto riguarda il blocco artistico... beh... non ci crederete ma... mi sono impegnato a riprendere in mano un vecchio progetto e giusto ieri mi hanno fatto una interessante proposta di collaborazione.

Incredibile vero?

Tirando le somme la parola chiave di questo articolo è impegnarsi. Essere presenti nel momento presente. Fare le cose con amore. Agire (fisicamente e non solo spiritualmente) e non aspettare seduti sulla poltrona che ciò che vogliamo arrivi dall'Universo regalato così, perché l'Universo ha voglia di regalarlo. Dobbiamo Essere per poter Agire per poter Avere
Questa è il pensiero rivoluzionario che molti non hanno ancora capito.

ESSERE per AGIRE per AVERE

Abbiamo vissuto anni con la convinzione che se possediamo "qualcosa" agiremo per raggiungere e avere ciò che desideriamo.
Esempio (un po' stupido ma chiaro): "Quando avrò soldi (avere) posso comprarmi la macchina che voglio  (azione) e sarò felice (essere)." 

ERRORE!

Ho vissuto un intera vita pensando in questo modo e ho ottenuto giusto quello che non volevo: sempre!

Siate felici, lavorate con amore (essere) otterrete i mezzi, gli eventi e le persone (cioè l'interazione con le vostre azioni) che vi faranno avere ciò che vorrete (avere).

Credo che il concetto ora sia abbastanza chiaro :)

Buona Vita

Andros




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+