martedì 3 novembre 2015

Come riconquistare l'ex con la legge d'attrazione

La legge d'attrazione se sfruttata come si deve può fare dei veri miracoli. Riconquistare un/una ex é un discorso complesso e interessante...



Cari Creatori Consapevoli,
è la prima volta che parlerò della legge d'attrazione nelle relazioni perché molti di voi mi hanno chiesto come riconquistare l'ex usando la legge d'attrazione. È un argomento che sta molto a cuore a molti utenti in internet a quanto pare, basta fare una veloce ricerca in Google per ottenere parecchi risultati. L'argomento è interessante e complesso al tempo stesso. Lo analizzerò in tutte le sue parti secondo e dirò la mia personale opinione ottenuta grazie alle nozioni che ho imparato e le informazioni che ho letto nella rete.

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Felici Più di Dio

Riconquistare l'ex con la legge d'attrazione



Dopo aver letto sull'argomento ho tratto le seguenti considerazioni:

  1. Se col tempo il tuo ragazzo/la tua ragazza sono diventati ex ci sarà un motivo: il motivo non devi ricercarlo negli errori che entrambi le parti hanno commesso. Il motivo semplicemente è che la persona che hai lasciato, o t'ha lasciato, non ha più niente da insegnarti. Vibrazionalmente non siete più compatibili e per questo che "qualcosa si è rotto".
  2. Non scaricate tutte le colpe sull'altro/a: Se "qualcosa si è rotto" è perché forse qualcosa in voi è cambiato. Avete letto bene ho scritto "qualcosa in VOI". Ricordate voi attraete le persone, gli eventi e le situazioni. Se iniziate a pensare "qualcosa in lui/lei è cambiato" in realtà quel "qualcosa che è cambiato" è cambiato in VOI. Ora è troppo tardi per cambiare la situazione dato che vi siete già lasciati però questo vi aiuterà sicuramente a vivere meglio l'abbandono e il rifiuto analizzando il vostro atteggiamento vibrazionale nei confronti della vostra coppia. Questo vi sarà utile er non commettere lo stesso errore con le relazioni future.
  3. Viviamo in un universo di co-creazione: Se desiderate ardentemente ritornare con il vostro/la vostra ex non è detto che lui/lei abbia lo stesso desiderio. Con le vostre vibrazioni attrarrete ciò che con i vostri pensieri date più attenzioni. Se desiderate questa persona ma state coltivando un desiderio di mancanza, ebbene allontanerete questa persona. Inoltre il fattore di co-creazione alimenta questo desiderio facendovi conoscere persone e facendovi vivere eventi che voi in realtà non desiderate.
  4. Con la legge d'attrazione non possiamo agire sul libero arbitrio degli altri: Questo lo sottolineo e lo ripeto: NON possiamo agire sul libero arbitrio degli altri. Desiderando fortemente di riavere il vostro/a ex, utilizzando tutte le tecniche di visualizzazione, non vi farà avvicinare a questa persona. Con i nostri pensieri non possiamo agire sui desideri e sulle decisioni degli altri. Siamo sì creatori consapevoli ma per quello che vogliamo per noi stessi non per gli altri.
  5. Diventare ossessivi: Continuare a pensare: "Devo riconquistare la mia/il mio ex" non vi fa certo bene. Entrerete in un vortice di ossessione che minerà tutti i vostri rapporti.
  6. La rabbia e il rancore: Se con la separazione sono presenti sentimenti di rabbia e rancore in una delle due parti... beh lasciate perdere. Cercando di parlare con lui/lei alimenterete solo la rabbia e il rancore e la tristezza nei confronti di questa persona alimentando di conseguenza il malessere anche in voi.
Quindi, tirando le somme, una riconquista è possibile solo se ripartirete da voi. Sfruttate il tempo della separazione per lavorare su voi stessi e sulla vostra felicità! Non è mai bello quando finisce un rapporto però dovete affrontare la situazione e approfittare di questo evento negativo per ottenere tutto il positivo possibile. Curate i vostri pensieri, siate felici, non pensate a quello che penserebbero gli altri, vivete con il sorriso e fiduciosi in voi stessi. Quando sarete nuovamente allineati si presenteranno le persone e gli eventi che desiderate e, chissà, anche un ritorno dell'ex.

Un esempio pratico: (se non l'avete vissuto sulla vostra pelle avrete di certo sentito storie di vostri conoscenti o amici simili a questo esempio) Mario dopo essersi lasciato con Maria soffre molto e non vede un futuro ed ha un desiderio viscerale di ritornare con Maria, per cercare un rapporto amoroso appagante, anche se nell'ultimo periodo non andava molto bene. Dopo qualche tempo ritorna il Mario che tutti conoscevano, come era prima della relazione con Maria, questo con la gioia di amici e familiari. Una sera Mario va a una festa ed incontra Maria, iniziano a parlare e qualcosa "scatta". Dopo poco ritornano insieme.

Quante volte avete sentito una storia simile? Quello che è cambiato in questa storia è Mario. Mario riallineandosi con il suo proprio essere ha fatto in modo di attrarre gli eventi e le persone che desiderava, in questo caso Maria.
Spero aver chiarito alcuni vostri dubbi e, anche se può sembrarvi strano, per attrarre l'amore degli altri dovete amare prima voi stessi. Magari non attrarrete il vostro/la vostra ex . Magari si presenterà a voi la persona che veramente cercavate. La vita è anche bella per questo: i cambi, le novità e le sorprese sono sempre dietro l'angolo, affrontate tutto ciò con il cuore e l'amore incondizionate di cui siamo fatti.

Buona vita

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+