martedì 9 giugno 2015

La legge d'attrazione e il buon umore

La legge d'attrazione agisce sempre, quindi è meglio essere positivi la maggior parte del tempo, ma soprattutto: ridiamo! Ecco perché ...


Cari lettori, 
come ho scritto e riscritto, lavorare con la legge di attrazione è molto più semplice quando i nostri sentimenti e le nostre emozioni sono allineate con ciò che vogliamo veramente.
Sappiamo benissimo che è difficile mantenere un orientamento mentale positivo costante: difficile sì, ma non impossibile. Se riuscissimo a vivere più del 50% della nostra giornata con un orientamento positivo è già un ottimo risultato.
Nella costante ricerca di materiale sulla legge d'attrazione e sulle filosofie del pensiero positivo e, grazie alla mia curiosità, che ha raggiunto i limiti dell'ossessione :) (sempre in senso positivo), ho trovato questo materiale che vorrei condividere con tutti voi. Vi assicuro che vi rallegrerà la giornata!

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Ho Imparato a Ridere


La legge di attrazione e l'allegria con lo yoga della risata

Ci sono momenti in cui non vi riesce proprio di avere una mente positiva. Il vecchio modo di pensare prende il sopravvento e non riuscite ad allinearvi con voi stessi o con l'Universo. L'ansia e le preoccupazioni ritornano, perdiamo la serenità e la tranquillità.
Recentemente mi sono ritrovato in una situazione simile, a causa di una classica preoccupazione economica, e mi sono messo a fare una ricerca in internet ed ho attratto, grazie al mio desiderio di riacquistare la calma e la serenità, questo video. (Investite 30 minuti del vostro tempo perché è interessante!)



Come spiegato da Richard Romagnoli, ambasciatore nel mondo dello yoga della risata, il fulcro di tutto è la respirazione. Con questa tecnica si "medita ridendo", ma sopratutto si rigenera la mente, lo spirito e il corpo di energia positiva.

La mia personale esperienza è stata che mi sono letteralmente pisciato sotto dal ridere vedendo il video della conferenza e come per magia la mia preoccupazione sparì! Semplicemente avevo ingigantito il problema dedicandoli troppa attenzione.

La risata SPINTANEA è potentissima! :)


Ora, con lo yoga della risata, la mia vita è migliorata. In che modo? Semplicemente ridendo di tutto quelle cose fastidiose e noiose che mi succedono:

  • mi sveglio la mattina, verso il caffè nella tazza ma è più quello che esce che quello che entra? HA HA HA HA 
  • devo prendere la metrò ma il treno parte appena arrivo alla stazione? HA HA HA HA
  • arriva l'ennesima bolletta da pagare? HA HA HA HA
  • mi chiama il padrone di casa per parlare dell'affitto? HA HA HA HA HA
  • ecc... ecc... ecc... HA HA HA HA HA HA HA
Questo ci aiuta a non PREoccuparci (cioè occuparci di un problema anticipatamente) e a dare il giusto peso alle cose che ci succedono. Soprattutto condire con una risata le nostre giornate e colorarle. Le giornate sono grige solo se noi lo vogliamo e permettiamo che il grigiore si impossessi di noi! 

Coloriamo la giornata con una risata, quotidianamente!

Questo ci aiuterà a dare peso alle cose vere della nostra esistenza: crescere, evolversi e divertirsi!

Clicca il link per maggiori informazioni sullo Yoga della risata e sui Workshock di Richard Romagnoli

Buona vita!


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+