domenica 29 dicembre 2013

Mondo del visibile e dell'invisibile

Cari Lettori,
studiando la Legge d'Attrazione e tutta la filosofia e la metodologia che le stanno attorno ho letto che, come abbiamo già accennato, la nostra mente ha una parte conscia e una inconscia. Vediamo ora come queste due "menti" hanno importanza e lavorano per poter permetterci di gestire la Legge d'Attrazione come vogliamo noi.

Come letto in internet e come già spiegato da Fabio Marchesi la nostra mente è divisa da:
  • Mente conscia (Mondo del visibile)
  • Mente inconscia (Mondo dell'invisibile)

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Il conscio, cioè il mondo del visibile, è gestito dalla razionalità mentre l'inconscio è il mondo dell'invisibile dettato dai pensieri e dalle credenze che abbiamo nel nostro profondo.

Diciamo che per rendere le cose più chiare immaginiamo un iceberg: la punta è la mente coscia; la parte immersa dell'iceberg è la nostra parte inconscia. Quindi per potere "cambiare" la direzione della nostra "parte visibile dell'iceberg" (cioè del nostro conscio) bisogna lavorare sulla parte "sommersa dell'iceberg" (cioè il nostro inconscio). 

Se consciamente sappiamo dove vogliamo andare e sappiamo che cosa vogliamo, il subcosciente è la parte di noi stessi dove albergano i nostri veri desideri ma anche le nostre credenze limitanti. Per questo dobbiamo lavorare sul nostro inconscio per poter eliminare i pensieri limitanti che frenano il nostro processo creativo.

A presto con nuovi consigli,

Buona Vita!

Andros


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+