mercoledì 7 settembre 2016

Come cambiare i propri pensieri

Per far sì che la legge della attrazione funzioni come voliamo noi dobbiamo avere cura dei nostri pensieri...



Caro Creatore Consapevole,
la legge della attrazione funziona sempre ma dobbiamo imparare a farla agire secondo il nostro volere. Per fare questo bisogna lavorare sui nostri pensieri. Pensieri negativi e infelici ovviamente non ti aiutano nella tua missione di cambiamento. In questo blog più e più volte ho parlato dei pensieri positivi e di alcune tecniche per affrontare questo cambiamento di attitudine.

Come cambiare i propri pensieri

Se mi segui sai bene che in questo sito ho illustrato i vantaggi dei pensieri positivi. Vi assicuro che la vita cambia colore quando riusciamo a cambiare, o meglio, riprogrammare i nostri pensieri. L'abitudine di pensare sempre al peggio ci rende schiavi di un meccanismo di protezione dettato dalla insicurezza e dalla paura. È come vivere in una bellissima casa in cima ad una montagna con elettrodomestici di ultima generazione, piscina, giardino, yacuzzi, con un garage con tre automobili di lusso e protetta da un allarme di ultima generazione. Cosa vi serve un allarmare se vivete sopra una montagna? Ecco cosa ci fa fare l'insicurezza e la paura, mettere "allarmi" dove non ne abbiamo bisogno.

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Kriya Yoga

Quindi riprogrammate i vostri pensieri iniziate da subito! Non aspettate! Questo processo si può riassumere in tre semplici azioni:

  • eliminare i pensieri limitanti: spesso sono pensieri che ci bloccano e non ci fanno agire e la maggior parte dei casi sono limitazioni inconsce impresse in noi da quello che ci è successo in passato, dai nostri traumi e dalle nostre esperienze. 
  • pensare positivo: iniziate a pensare positivo veramente. Analizzate la situazione e trovate sempre qualcosa di positivo anche se tutto sembra non girare per il verso giusto.
  • praticare gratitudine ogni giorno: siate grati ogni giorno di ciò che avete. Essere consapevoli di quanto siete grati a cose o a persone.

Questi sono i passi che personalmente ho fatto e sto facendo tutt'ora, perché il cambio ha bisogno di costanza per essere compiuto e trasformare i cambiamenti in nuove abitudini, quindi abituiamoci a pensare positivo. Fa bene a tutti!

Buona vita!
Andrea Castello

2 commenti:

  1. Che può essere fatto quando le persone intorno a voi sono negativi e inevitabilmente a vivere con loro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisogna cercare di allontanare quelle che vengono chiamate "persone tossiche", però se non ci riuscite cercate di non farvi influenzare troppo da loro negativismo!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+