sabato 3 agosto 2013

Pensieri positivi - parte 3

Buona vita cari lettori,
eccoci qui a parlare ancora dei pensieri positivi, ma oggi ne parleremo in maniera più generale.

Come ho già scritto in un vecchio post sui pensieri positivi è difficile cambiare modo di pensare abituati come siamo, dal mondo che ci circonda, a pensare ansiosamente e negativamente. Se ci pensate un attimo siamo talmente coinvolti in questo meccanismo che non ce ne rendiamo più conto. 


Un esempio: avete appena ritirato l'auto dal carrozziere e dovete andare a fare la spesa, parcheggiate l'auto attentamente:"Sarà dentro alle strisce? Sì ... devo fare piano perché non voglio sbattere sul marciapiede, o peggio, contro il muro. Devo stare attento alla frizione se mi scappa adesso che faccio manovra faccio un macello!". Finalmente, parcheggiate. Chiudete la macchina e vi allontanate: "E se me la rubano? A proposito... ho chiuso la macchina?" Tornate indietro. Aprite e chiudete l'auto. "Si era chiusa! Ma se ora l'ho chiusa male?". Riaprite e richiudete l'auto. Ora siete sicuri d'averla chiusa. Entrate nel supermercato. Fate la spesa. Finite di fare acquisti. Caricate la spesa in macchina. Chiudete il baule e solo in questo momento vi accorgete che la carrozzeria (appena rifatta) della vostra auto è ammaccata. Che cosa pensate in questo momento (oltre ad augurare chissà quale male al vandalo automobilista) ? "ECCO LO SAPEVO!"

Quel "Ecco lo sapevo!" è la dimostrazione pratica di come la legge dell'attrazione funziona. Non abbiamo fatto altro che pensare il peggio sulla nostra macchina che lo abbiamo attirato. Quel "Ecco lo sapevo!" è la consapevolezza inconscia che ognuno di noi ha, che a continuare a pensare male ci si azzecca sempre. Perché è effettivamente così! E' la legge!

Forse prima di ora non ci avete mai fatto caso, ma siamo così abituati a pensare nel modo "peggiore" che non ci rendiamo conto che è un atteggiamento controproducente, non facciamo altro che attirare il "peggio". Provate a pensare invece se dovessimo cambiare polarità al nostro modo di pensare. Non solo la nostra auto sarà sana e salva, ma avremo anche un atteggiamento più rilassato nei confronti della vita in generale. Un bel vantaggio a livello psicologico per la persona.

Quindi da eliminare per alimentare i pensieri positivi sono: 
  • Ansia
  • Insicurezza
  • Paura
Se siete ansiosi, tranquillizzatevi! Se siete calmi e lucidi troverete certamente una soluzione. Se siete insicuri, osate! Si vive una volta sola :-) Se avete paura di fare una cosa, fatela! 

Vedrete la vita si colorerà di colori che non avete mai visto e, chi lo sa, magari vivrete strane ma piacevoli coincidenze. 
Andros.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+