sabato 14 marzo 2015

La legge dell'attrazione e il confronto

La legge d'attrazione è stata, ed è, un argomento di conversazione interessante che fa nascere un inevitabile confronto ma anche ...

Cari lettori, 
questo mio percorso personale che sto condividendo con voi è emozionante e pieno sempre di novità. Ma sopratutto è fantastica la sensazione di consapevolezza. C'è un cambiamento ed è in corso e ogni volta che succede qualcosa che me lo fa notare provo una felicità immensa.
Come già sapete non sono un guru, un trainer o uno sciamano. Sono semplicemente una persona normale, che ha avuto problemi normali e che come voi è nel mezzo di un cammino personale in cerca di un cambiamento importante.
Tutto questo, e forse è la cosa più importante, facendolo conoscendo e studiando la legge di attrazione. Notate bene non ho scritto "usando" perché la legge di attrazione non "si usa". Come tutte le leggi bisogna conoscerla e studiarla. La legge di attrazione non è un telecomando che si "usa" per cambiare la propria vita. La legge dell'attrazione è un fiume che scorre sempre e dipende da noi se "sfruttare"il suo flusso o nuotare controcorrente.

Macrolibrarsi.it presenta: Rigenera le tue Cellule - La Guarigione Sciamanica

Un paio di sere fa stavo parlando con alcuni amici ed è capitato di parlare delle legge dell'attrazione.
Ho parlato per non so quanto tempo della legge, di come questa filosofia mi abbia cambiato la vita, di come funziona, ecc.
Questa conversazione ha dato due risultati:

  1. Parlando della legge ho raggiunto la vera consapevolezza che è in corso un vero cambiamento in me. Che sto percorrendo una strada che stavo cercando da tempo e che sto raggiungendo tutti gli obiettivi che a poco a poco mi pongo. Il cammino è molto lungo ancora ma dopo tre anni di studi, questo è forse uno dei risultati più importanti.
  2. Ho suscitato curiosità con questo tema. Si sono scatenate domande curiose per cercare di capire meglio questa filosofia. Si generarono anche battute e sfottò di ogni tipo ma questo fa parte del gioco. La cosa più importante è che le persone mi chiedevano curiose per cercare di capire il mio punto di vista.
Fu una serata molto interessante e sarò sempre grato a queste persone che mi hanno fatto capire che la strada che sto percorrendo è quella giusta ma che mi hanno fatto intendere inoltre che ho ancora molto da imparare. E quindi continuiamo a darci dentro, insieme.


Buona vita!


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+