venerdì 3 novembre 2017

Imparare a essere distaccati

Un'altra cosa da imparare e che dipende sempre da noi stessi...


Cari lettori consapevoli,
Abbiamo parlato poco fa di come sia difficile ma anche molto importate lasciare andare le nostre emozioni e avere fiducia dell'universo. Ora parliamo di un altro aspetto che è propedeutico a il concetto precedentemente esposto. Bisogno imparare a essere distaccati.



Per distacco non intendo "essere menefreghisti", girare lo sguardo dall'altra parte e cercare di passare oltre.

Il distacco come dimostrazione di fede

Immaginate, desiderate  e lasciate andare. Il distacco è una dimostrazione di fede. Chi ha fede non continua a chiedere al'universo, l'ordine lo ha già fatto. Già lo ha tra le sue mani.
Essere troppo insistenti con l'Universo, per mia esperienza, è controproducente.
Voi mi domanderete: ma allora perché dovremo ripetere le affermazioni tutti i giorni e tu ci dici di non farlo? 
Le affermazioni, di cui parleremo, sono frasi che affettano il nostro subconscio, che riprogrammano il nostro modo di pensare, che scardinano i nostri paradigmi per il nostro cambiamento.
Ripetere più e più volte all'Universo ciò che desideriamo, ed il più delle volte lo facciamo emettendo una vibrazione di mancanza, non farà altro che ritardare la materializzazione del nostro desiderio.
Agiamo verso i nostri desideri, non facciamoci autogol opponendo resistenza con impazienza e ossessione. Tutto arriverà, abbiate fiducia nell'Universo.

Buona vita
Andrea Castello

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+